Notizie locali
Pubblicità

Italia

Violenza sessuale: Haggis respingerà accuse davanti al gip

Difesa, si proclama innocente e auspica accertamenti celeri

Di Redazione

OSTUNI, 20 GIU - Intende rispondere a tutte le domande della Procura e del gip di Brindisi, dinanzi ai quali respingerà tutte le accuse, il regista e sceneggiatore canadese 70enne Paul Haggis, da ieri in stato di fermo per violenza sessuale e lesioni aggravate. L'udienza di convalida e l'interrogatorio saranno fissati entro giovedì. Intanto, a quanto si apprende, la Procura sta provvedendo a tradurre gli atti in inglese. "Haggis - spiega il difensore, Michele Laforgia - ha sin da subito dichiarato di essere del tutto innocente e di auspicare la massima celerità di tutti gli accertamenti necessari a chiarire la vicenda".

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA