Notizie Locali


il caso

Stupro sul treno Milano Varese, arrestati i due presunti bruti

Di Redazione |

Due uomini sono stati arrestati in esecuzione di fermo per indiziato delitto per violenza sessuale, emesso dalla Procura di Varese. Si tratta di due giovani, un italiano e un nordafricano, accusati di aver aggredito due ventiduenni, l’una su un treno della linea Milano-Varese, l'altra in stazione a Vedano Olona (Varese), venerdì sera. 

La Squadra Mobile di Varese e la Polfer avevano subito avviato le indagini.  La prima ragazza, secondo quanto accertato fino ad ora, dopo essere stata aggredita è riuscita a fuggire dal convoglio, mettendosi in salvo. La seconda invece ha subito violenza. Entrambe sono state trasportate, in stato di choc, in ospedale per medicazioni e referti. Al vaglio degli inquirenti testimonianze e immagini delle telecamere di videosorveglianza.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA