Notizie Locali


SEZIONI
Catania 21°

ASTI

Violenze in casa riposo, una condanna

Di Redazione |

ASTI, 21 DIC – Una condanna e due assoluzioni per i casi di maltrattamenti e violenze sessuali alla casa di riposo di Agliano Terme, nell’Astigiano. Questa la decisione del tribunale di Asti, in composizione collegiale, presieduto dal giudice Giulio Corato e da Andrea Carena e Andrea Martinetto a latere. L’ex direttrice, Maria Gemma Pia è stata condannata a quattro anni e sei mesi, mentre gli altri due imputati, Jessy Augustian e Fernando Ramos Valencia “sono stati assolti perché il fatto non sussiste”, ha detto il legale difensore di Ramos, Maurizio La Matina. Il processo riguardava casi di violenze e abusi su alcuni anziani ospiti della struttura. L’indagine, condotta dai carabinieri di Asti, era partita nel 2011. Il procuratore di allora, Giorgio Vitari, aveva chiesto l’archiviazione, poi negata dal gip che aveva ordinato l’imputazione coatta. L’accusa era rappresentata dal pm Donatella Masia, che aveva chiesto sei anni di reclusione per Pia, cinque anni per Ramos e assoluzione per Augustian.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA