Notizie locali
Pubblicità

Italpress news

Bando giovani agricoltori in Basilicata, al via incontri sul territorio

Di Redazione

POTENZA (ITALPRESS) - Prende il via a Matera lunedí 15 novembre, alle 17, nel salone della Camera di Commercio, il ciclo di incontri divulgativi, dedicati ai giovani interessati a fare impresa in agricoltura, usufruendo dell'opportunitá offerta dal bando "Primo insediamento in agricoltura 2021", Misura 6.1 "Incentivi per la costituzione di nuove aziende agricole da parte di giovani agricoltori", Sottomisura 6.1 "Aiuto all'avviamento di imprese per i giovani agricoltori" del Piano di Sviluppo Rurale (PSR) della Basilicata 2014-2020. Un tour informativo e divulgativo per intercettare tutti i possibili aspiranti giovani agricoltori che partirá dalla Cittá dei Sassi, per toccare, nei giorni successivi, i territori di Rivello, Melfi, Policoro, Corleto, Senise, Tricarico e Potenza; prossimamente saranno fornite tutte le ulteriori informazioni relative a date e luoghi di svolgimento degli incontri territoriali. Per favorire il ricambio generazionale e avviare aziende agricole sempre piú innovative e sostenibili, la Giunta regionale della Basilicata, su proposta del vicepresidente e assessore alle Politiche agricole, alimentari e forestali, Francesco Fanelli, ha approvato di recente il suddetto avviso pubblico con una dotazione finanziaria di 15 milioni di euro, fondi rivenienti dalle risorse aggiuntive dell'Ue per il biennio di transizione 2021-2022. Rispetto al passato, il bando sul primo insediamento presenta diverse novitá. "La prima e piú importante innovazione attiene alle procedure amministrative semplificate che saranno illustrate in queste giornate. Cercheremo di analizzare tutti gli aspetti del nuovo avviso - spiega l'assessore Fanelli - attraverso un confronto in presenza, a viso aperto con i nostri giovani, dopo un lungo periodo di isolamento, per condividere insieme oltre che le singole opportunitá, il ventaglio delle prossime sfide che attendono questo settore". Per ragioni di sicurezza e per il rispetto della normativa anti Covid, gli incontri saranno contingentati. Pertanto gli interessati, giá dal prossimo appuntamento previsto il 15 novembre a Matera, sono invitati a compilare il form ai fini della prenotazione all'evento, che potrá ospitare fino a un massimo di settanta persone. Per coloro che non avessero la possibilitá di partecipare, saranno rese disponibili le registrazioni degli incontri, cosí da consentire a chiunque fosse interessato di acquisire ogni utile informazione, soprattutto quelle derivanti dalle istanze che proprio i giovani partecipanti potranno proporre. (ITALPRESS). mgg/com 12-Nov-21 13:08

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: