Notizie locali
Pubblicità

Lavoro

Cavalieri del Lavoro, chi sono gli imprenditori Giuffrè e Russello

Sono stati nominati dal presidente della Repubblica Sergio Mattarella

Di Redazione

Ci sono anche due siciliani - Carmelo Giuffré, fondatore della Irritec, storica azienda associata a Sicindustria Messina, e Giuseppe Russello, patron della Omer e presidente di Sicindustria Palermo - tra i 25 Cavalieri del Lavoro nominati oggi dal presidente della Repubblica, Sergio Mattarella. 

Pubblicità

Carmelo Giuffré è fondatore e amministratore unico di Irritec spa, impresa che si occupa di progettazione, fabbricazione, installazione e manutenzione di sistemi di irrigazione «a goccia», modalità che, garantendo una maggiore produttività delle coltivazioni, ottimizza l’utilizzo delle risorse idriche rispondendo pienamente a esigenze di sostenibilità ambientale. La storia imprenditoriale di Giuffré inizia oltre quarant'anni fa, nel 1974, quando a Capo d’Orlando, provincia di Messina, l'azienda di famiglia, che inizialmente lavorava il pvc per la produzione di avvolgibili e si chiamava Giplast, venne trasformata in Siplast, confluita poi in Irritec spa. Carmelo Giuffré ha trasformato una piccolissima realtà a carattere artigianale nell’impresa di oggi, leader negli impianti di irrigazione, che si colloca al quarto posto al mondo per fatturato nel settore. Irritec, che mantiene i principali stabilimenti e il centro direzionale nelle sedi di Capo d’Orlando, oggi è la società madre di un gruppo che vanta diversi stabilimenti in Sud America e basi logistiche in Germania, Spagna e Tunisia. 

 

 

Giuseppe Russello, da ottobre 2021 presidente di Sicindustria Palermo, è fondatore, presidente e amministratore delegato della Omer spa, società costituita nel 1990, che oggi è leader europeo nella progettazione, produzione e commercializzazione di componentistica ferroviaria ad alto contenuto ingegneristico ed innovativo, destinata all’allestimento di treni ad alta velocità, ma anche treni regionali e metropolitane, per i più importanti costruttori mondiali, quali Alstom, Bombardier, Hitachi, Siemens. i prodotti e gli interni realizzati da Omer equipaggiano più di 1000 treni in giro per le ferrovie di tutto il mondo. I treni della metropolitana di Parigi, di Stoccolma, i treni regionali per le Ferrovie Francesi, ma anche i treni di Trenitalia, quali Frecciarossa e Rock, sono equipaggiati con gli interni ed i componenti realizzati dalla Omer negli stabilimenti di Carini. la produzione di Omer è destinata, per oltre il 50% al mercato estero, e per gli anni a venire questa percentuale è destinata ad arrivare al 75%, dimostrando di essere una eccellenza siciliana in grado di competere in giro per il mondo ed assicurare sviluppo e benessere sul nostro territorio, anche in una prospettiva di crescita futura certificata dai contratti pluriennali che la società ha oggi in portafoglio. Da agosto del 2021 la Omer spa è quotata alla Borsa di Milano, al segmento Euronext Growth Milan, una delle due sole aziende siciliane ad aver oggi raggiunto tale prestigioso traguardo.
 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: