Notizie Locali


SEZIONI
Catania 16°

Lo dico

Catania, «io e le mie figlie costrette a respirare in casa mia i fumi della pizzeria»

Di Redazione |

Sono Caterina, questo è il video ripreso alle 18.30 davanti alla porta di casa mia in via Marchese di Casalotto. Questo fumo proviene dalla pizzeria sotto casa mia.

Il fumo da loro prodotto entra e permane nella mia abitazione ogni giorno per tutta la notte. Io le mie 3 figlie piccole e mio marito e i miei vicini siamo costretti da oltre 10 anni a respirare i fumi tossici e acri. A nulla sono servite le denunce.

Spero possiate aiutarmi a fare giustizia. 

Grazie

SEGNALAZIONE E FOTO INVIATI A LO DICO A LA SICILIA SU WHATSAPP 349 88 18 870COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA