Notizie Locali


SEZIONI
Catania 9°

Lo dico

La solidarietà è una “terapia” per mente e cuore

Di Redazione |

I pazienti del Centro Clinico ALETEIA, diretto dal Prof. Tullio Scrimali, nell’ambito di un progetto di Psicoeducazione Alimentare, sono stati coinvolti nella realizzazione di una colletta alimentare a favore dei bambini provenienti dai campi profughi Saharawi. ALETEIA fornisce prestazioni a persone affette da ogni disagio psichico: «Siamo grati per aver avuto la possibilità di entrare in contatto con l’associazione “Mi casa es tu casa”, che si occupa dell’accoglienza estiva dei bambini saharawi ad Acireale. I nostri pazienti hanno avuto l’opportunità di conoscere e comprendere una realtà critica e di sperimentare atti concreti di solidarietà durante le sessioni di terapia. In questo girotondo solidale si arricchisce tanto chi riceve quanto chi dà!»

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA