Notizie locali
Pubblicità

Lo dico

Catania: "C'era una volta Tremestieri Etneo"

Di Redazione

C’era una volta "negli anni 80/90" Tremestieri Etneo, un paesino di discrete proporzioni, ma nel suo piccolo, pulito e accogliente. A renderlo tale, vi erano delle aree verdi ben curate, dotate di fontanelle con acqua potabile, delle piazze con vari giochi per bambini e la totale assenza di spazzatura. Le scuole si presentavano pulite e sicure, fornite di servizio pullman. Per il quale in varie strade del nostro centro, sono state istallate delle pensiline di fermata, con lo scopo di proteggere i nostri bambini dal sole e dalle intemperie, mentre attendevano il passaggio del mezzo che li avrebbe trasportati presso i vari istituti scolastici. Oggi, invece, esiste una Tremestieri molto sporca,

Pubblicità


abbandonata a se stessa dalle varie amministrazioni che si sono susseguite negli ultimi anni. Mal gestita, priva di ogni servizio di utilità pubblica. Le strade, sono sommerse da rifiuti di vario genere, con molti dissesti del manto stradale. Le Scuole sono un po' fatiscenti e sporche. Le loro palestre, (in particolare quella della scuola elementare Calcutta di Via Guglielmino), utilizzate regolarmente anche in piena pandemia covid 19, da persone esterne alla struttura scolastica, e come se non bastasse proveniente da altri centri urbani. Le pensiline di cui sopra, sono ormai logorate dalla ruggine per cattiva o totale assenza di manutenzione. Tutto questo perché? Non credete che quel poco che hanno i nostri bambini va preservato e curato? Non pensate che in piena pandemia, meno persone accedono ai locali destinati ai bambini e meno possibilità di contagio ci sia? La spazzatura che viene prelevata porta a porta, spesso anche per incuria di chi è poco attento nel suddividerla come indifferenziata, viene lasciata per strada, divenendo pasto per i cani randagi, gatti e topi.

 

 

Il lavaggio delle strade, avviene forse e dico forse una volta al mese per un motivo o per un altro, nel completo disinteresse di chi dovrebbe organizzare e controllare il servizio. Le strade e i marciapiedi sono ormai impraticabili, grazie alla presenza di erbe spontanee (ormai divenute arbusti) e spazzatura. Le aree gioco per i bambini (che sotto elezioni elettorali avevamo avuto notizia che sarebbero state arricchite di giochi "tutto chiaramente rimasto un flop"), sono molto poco attrezzate e mal curate. Per non parlare delle aree cani, anch'esse pubblicizzate durante le precedenti elezioni, ma realizzate alla meno peggio e abbandonate a se stesse. Idem per le postazioni che dovrebbero contenere i sacchetti per la raccolta delle feci degli amici a quattro zampe.


 

Per tutti i motivi sopra elencati, nel verificare come vengono gestiti e spesi i nostri soldi e per tanto altro...chiediamo spiegazioni chiare e documentali e l'intervento delle Autorità competenti.

 I cittadini di Tremestieri Etneo

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: