Notizie locali
Pubblicità

Lo dico

Barriera (Ct). "Via Quartararo, strada senza pace"

Di Redazione

Non c'è pace, non c'è sicurezza, non c'è via di fuga nella strada che porta il  nome del pittore siciliano Riccardo Quartararo. Una condizione assurda di strada - con una scuola - senza sbocco, tombata da una rete metallica posta dal proprietario del terreno nell'ambito di un contenzioso per cui il comune di Catania a oggi non ha creato le condizioni per risolverlo e consentire l'apertura alla viabilità, a un passaggio pedonale e a una via di fuga. Nel breve VIDEO la strada in questione stasera alle ore 20 circa. Una corsia unica. Ma accade anche durante le ore d'ingresso e d'uscita delle alunne e degli alunni. Praticamente accade in tutte le ore, sette giorni su sette giorni. Cosa attende il comune di Catania per intervenire, un caso eclatante? ASIA USB chiede al Comune un intervento risolutivo per cancellare questa pericolosissima vergogna.

Pubblicità

Orazio Vasta, responsabile provinciale ASIA USB Catania

 

 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: