Notizie locali
Pubblicità

Lo dico

Catania ancora nel caos rifiuti

Di Redazione

"Abitiamo in via Policastro, ad Ognina. Paghiamo regolarmente le tasse sui rifiuti e osserviamo rispettosamente il calendario della raccolta differenziata. In compenso ci ritroviamo una discarica abusiva (alleghiamo foto)

Pubblicità

per diversi metri lungo il muro di cinta della nostra abitazione, su via Acireale, proprio all'angolo con via Policastro. L'immondizia, a cumuli, ostruisce l'ingresso di uno dei garage e, per portare fuori l'auto, bisogna allontanarla con la scopa. I topi attraversano il giardino indisturbati. Il lezzo è tale che dormiamo con le finestre chiuse e siamo privati della libertà di godere degli spazi all'aria aperta. Abbiamo più volte segnalato il problema - condiviso con larga parte del quartiere di Ognina-Picanello - alla Dusty, ai Carabinieri del NOE ai Carabinieri di zona, al Municipio tramite twitter e tramite email al direttore ambiente. Non è stato possibile ottenere né la rimozione dei rifiuti, né l'intervento (a nostro avviso indispensabile) di monitoraggio dei vigili urbani, né una indicazione esplicita e ufficiale di divieto di discarica, che non sia quella patetica realizzata artigianalmente da noi (e da altri esasperati abitanti del quartiere) e affissa all'esterno della nostra abitazione. Le temperature peraltro sono tali da farci temere il peggio. Siamo stanchi e siamo vittime dell'incuria e dell'ingiustizia. Se questo è il trattamento che questa città riserva alle persone oneste e innamorate del luogo dove sono nate, non osiamo immaginare cosa penseranno i visitatori trovandosi di fronte a tanto indescrivibile scempio; per di più nell'antico borgo di verghiana memoria.
Auspichiamo un intervento immediato di bonifica dell'area, disposizioni non rinviabili di monitoraggio del territorio da parte dei vigili, multe ai trasgressori".
Mariano Sciacca
Luisa Mirone

"La Dusty dovrebbe far fare dei corsi agli operatori ecologici, ieri mercoledì sera si deposita umido e pannoloni in buste separata secondo cronologia Comunale. Invece stamani trovo rifiuto non conforme, noi la buona volontà c'è l'abbiamo però così non funziona!!!! Catania via Borgetti civico 20".

 

"Sono un residente di via Gambetta…traversa di Viale Mario Rapisardi! La via Gambetta è diventata una DISCARICA! Davanti il parco giochi adibito ai bambini la spazzatura sta arrivando alle stelle e con la puzza che emana è diventato impossibile anche aprire finestre e balconi.Per non parlare di insetti e ratti che ormai sono diventati padroni della strada! L’ultima volta che sono venuti a prendere la spazzatura è stata sabato 4 giugno…oggi siamo giorno 16 e la spazzatura è alta quanto gli alberi del parco…speriamo in un intervento repentino da parte del Comune di Catania perché non si può più respirare!

 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: