Notizie locali
Pubblicità

Lo dico

Catania: "Quanti morti dobbiamo piangere ancora?"

Di Redazione

Gentile Amministrazione Comunale, Sig. Sindaco Salvo Pogliese. Vorrei portare alla Vostra attenzione le condizioni cui versa Catania per poi parlare del disastro annunciato dalla solita poca efficienza della manutenzione stradale, che dopo l'estate non viene mai effettuata in maniera determinante e risolutiva. Monumenti d'immondizia sparsi per le strade di Catania e i tombini intasati, hanno contribuito secondo me più del 50% all allagamento di Catania. Da dove doveva defluire quella massa d'acqua che si è riversata su Catania in ventiquattro ore? Che cosa si aspetta Onorevole Nello Musumeci a iniziare seriamente a costruire con criterio al canale di gronda? Quanti morti dobbiamo piangere ancora dopo un acquazzone? Non prendiamocela con i cicloni e stupidate varie, facciamoci un esame di coscienza ed agiamo subito.

Pubblicità

Carmelo Fazio

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: