Notizie locali
Pubblicità

Lo dico

Messina: vicenda "anomala" all'interno di un'Unità Operativa del Policlinico

Di Redazione

MESSINA. Una pesante situazione di disagio si sta registrando, soprattutto in queste giornate di “supercaldo”, all'interno di un'Unità Operativa Complessa del Policlinico Universitario di viale Gazzi. Se già di per sé non è infatti piacevole dover stare in una struttura ospedaliera, il quadro si complica ulteriormente sommando determinate criticità nei servizi basilari. Si intende, a tal proposito, segnalare una vicenda "anomala" che si trascina ormai da qualche tempo all'Uoc di Oncologia Medica con Hospice e Day Hospital del Policlinico di Messina. Qui, nonostante le numerose segnalazioni effettuate agli organismi competenti, il sistema di condizionamento dell'aria del certo reparto al quinto piano del Padiglione continua infatti a non funzionare come dovrebbe, creando un malessere ai pazienti che aggiungono sofferenza alle loro già precarie condizioni .
Si intende quindi rilasciare un appello agli atti direttamente interessati, affinché l'impianto venga ripristinato immediatamente, in modo tale da poter trattare le malattie dei cittadini ricoverati delle persone che si reca nell'Unità Operativa per sottoporsi a visite o pesanti cicli di chemioterapia. Senza dimenticare, ovviamente, che il perfetto funzionamento dei condizionatori d'aria favorirebbe anche l'incessante lavoro di tutti quegli operatori sanitari impegnati a garantire le necessarie cure a chi ne ha purtroppo bisogno. E sono in tanti…
Cesare Giorgianni

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: