Notizie locali
Pubblicità

Lo dico

Odissea bagagli smarriti per un cittadino siracusano

Di Redazione

Giorno 09/07/2022 mi sono imbarcato alla volta di Milano Linate, dove il giorno successivo ovvero il 10/07 ho preso un volo per Amburgo con scalo intermedio a Francoforte, e bene, giunto ad Amburgo mi sono ritrovato con i bagagli fermi a Francoforte. Ho proseguito il mio viaggio facendo regolare segnalazione/denuncia per bagagli smarriti a Lufthansa. Dopo qualche ora mi viene segnalato e comunicato che i bagagli sono stati trovati e che gli stessi erano successivamente arrivati da Amburgo con volo successivo. Al mio rientro, ho effettuato le verifiche e le ricerche del caso presso i vari HUB dell’aeroporto della città di Amburgo visionando centinaia talvolta migliaia di bagagli smarriti senza trovare i miei. Pertanto ho deciso di proseguire per Lampedusa, altra tappa delle mie ferie, senza bagagli a seguito. Qualche giorno prima di rientrare a Palermo vengo contattato dall’ufficio aeroportuale di Palermo stesso che hanno trovato uno su quattro bagagli. Quest’ultimo pertanto viene da me recuperato al mio rientro.l’amara sorpresa, invece è stata presso l’aeroporto di Catania stamani.infatti rientrando verso Siracusa, la mia città, mi sono recato presso l’aeroporto di Catania per fare una verifica di persona presso l’ufficio bagagli smarriti dell’aeroporto catanese. Appurando che la ricerca, differenza di tutti gli altri aeroporti in cui sono stato, dei bagagli smarriti viene effettuata dall’impiegato di turno visionando centinaia di bagagli con un riconoscimento soggettivo per cui altamente soggetto ad errore , In quanto sistema informatico risulta fuori servizio. Viene peraltro impedito all’utente del bagaglio smarrito una ricerca personale pur accompagnato da personale dell’aeroporto. Il tutto creando disservizio all’utenza che già risulta stressata per la perdita del proprio bagaglio.  A nulla è valsa la mia richiesta al manager aeroportuale di turno di cui le generalità mi sono state negate. La risposta dello stesso è stata che i bagagli smarriti giacciono in un ambiente sterile (sterile di logica e di buon senso).
Precisazioni: perché Catania. Ritengo che una prima tappa dei bagagli che debbono essere recapitati a Siracusa presso l’indirizzo da me segnalato, sia proprio l’aeroporto di Catania ecco perché avevo  deciso di fare una verifica di persona. 
Altre precisazione, Lufthansa non so per quale misterioso motivo ha comunque chiuso la pratica di ricerca dei bagagli accontentandosi di averne consegnato uno solo si 4. 
Ulteriore precisazione Due bagagli devono essere recapitati presso Palermo città e due bagagli devono o essere recapitati presso la mia residenza di Siracusa

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA