Notizie Locali


SEZIONI
Catania 18°

il caso

Abusi sessuali sugli alunni, indagato ( e sospeso) professore a Messina

Prima i messaggi nelle chat poi gli approcci. Coinvolti anche minorenni

Di Redazione |

La Procura di Messina e quella dei minori hanno iscritto nel registro degli indagati un professore della Scuola Superiore Jaci di Messina perché avrebbe compiuto abusi sessuali su alcuni alunni minorenni, dopo aver pubblicato alcuni annunci espliciti su delle chat per cercare contatti. Lo scrive oggi la Gazzetta del Sud. Alcuni ragazzi sarebbero stati già sentiti come persone informate sui fatti con il supporto di assistenti sociali e psicologi.

Arriva la sospensione

Poi nel pomeriggio è filtrata la notizia della sospensione in via cautelativa del docente indagato per aver abusato di due studenti minorenni. La decisione è stata presa dall’ufficio scolastico provinciale.Il docente avrebbe pubblicato annunci espliciti su delle chat per avere dei contatti con i ragazzi.I carabinieri che hanno raccolto le denunce degli studenti e dei loro genitori mantengono il massimo riserbo sulle indagini. Alcuni alunni sono stati sentiti come persone informate dei fatti con il supporto di assistenti sociali e psicologi.COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA