Notizie locali
Pubblicità

Messina

Messina, vendeva incontri hard ma era solo una truffa: arrestato un siracusano

Prima gli annunci sui siti specializzati, si faceva pagare e dava indirizzi di ignare donne che hanno denunciato tutto alle forze dell'ordine

Di Redazione

Adescava le vittime online vendendo prestazioni sessuali con una fantomatica escort, tale Roberta, ma riportava, per gli appuntamenti, i domicili di ignare donne alle quali successivamente si presentavano i clienti desiderosi di un rapporto.

Pubblicità

E sono state le stesse donne, che si ritrovavano sotto casa i "clienti" alla ricerca di Roberta a rivolgersi alla Polizia. Gli agenti della Questura di Messina hanno così avviato le indagini che hanno permesso di scoprire il truffatore, un 42enne originario di Siracusa, già conosciuto alle forze dell’ordine per i reati di truffa e stalking.

L’uomo è stato quindi arrestato e attualmente si trova ai domiciliari. Grazie anche al racconto di alcune vittime è stato ricostruito il modus operandi del truffatore: il 42enne con un semplice annuncio su siti specializzati, entrava in contatto con il "cliente", prendeva appuntamento, si faceva pagare quanto pattuito e indicava la residenza a cui presentarsi; il malcapitato a quel punto si presentava alla ricerca di Roberta pretendendo di consumare quanto pagato per poi ricevere la doccia fredda.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA