Notizie locali
Pubblicità

Messina

Vigili del Fuoco di Messina dotati del "Bimodale"

Si tratta di un automezzo speciale per poter effettuare interventi all'interno delle gallerie ferroviarie

Di Redazione

I vigili del fuoco del comando di Messina hanno acquisito il «Bimodale» un automezzo speciale che permette di effettuare interventi all’interno delle gallerie ferroviarie. In Italia sono circa 30 e sono stati acquistati dalla RFI e assegnate in uso ai Comandi dei pompieri che hanno nel proprio territorio gallerie ferroviarie di lunghezza critica. In particolare Messina ha una galleria ferroviaria che supera i dieci chilometri e per la quale è stata adottata una pianificazione di emergenza in caso di interventi per incendio con presenza di passeggeri. L'automezzo di soccorso, un Mercedes Arocs, è dotato di un allestimento speciale ed è chiamato bimodale per la particolarità dei suoi sistemi di trazione: uno tradizionale su gomma e l’altro ausiliario su ruote ferroviarie che hanno la caratteristica di innestarsi sulle rotaie e percorrere la galleria.

Pubblicità

L’interno dell’automezzo è dotato di sistema air-line di autoprotezione. In questi giorni il personale autista del comando di Messina ha seguito un corso di formazione per guidare questo particolare automezzo che proseguirà con l’incontro con la RFI che informerà il personale sulle procedure da mettere in atto in caso di emergenza e sulle misure di sicurezza di cui sono dotate le gallerie. 
 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: