Notizie locali
Pubblicità

Messina

Vulcano sommersa dai rifiuti: revocato incarico a ditta

L'azienda di raccolta incaricata replica che «c'è una azione persecutoria per favorire altra ditta».

Di Redazione

«Rischio igienico sanitario» per i rifiuti sparsi in giro per l’isola eoliana di Vulcano e il sindaco Marco Giorgianni revoca l’incarico alla ditta che gestisce la raccolta, la Loveral. "È stata emessa altra ordinanza contingibile e urgente di servizio suppletivo di igiene urbana e sanificazione per l’isola di Vulcano, in danno alla ditta Loveral - puntualizza il sindaco Giorgianni - al fine di rimuovere pericoli di carattere igienico sanitario e per la salute pubblica derivanti dalla ingente quantità di rifiuti depositata e non smaltita, viste le relative e numerose segnalazioni degli uffici preposti a seguito del monitoraggio effettuato dagli stessi e dalla Polizia Municipale». La ditta Loveral ha replicato che «c'è una azione persecutoria per favorire altra ditta».
 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: