Notizie Locali


SEZIONI
Catania 11°

taormina

Non pagano l’affitto e la lite a Mazzeo finisce a coltellate

Ferito uno straniero di 54 anni

Di Redazione |

Un uomo ha ferito in modo lieve il suo affittuario con un coltello al culmine di una lite scoppiata nel tardo pomeriggio di ieri nella frazione Mazzeo a Taormina. A scontrarsi una coppia di stranieri e un paio di italiani, che si sono picchiate in strada. Durante la colluttazione è spuntato anche un coltello e uno straniero di 54 anni è stato colpito di striscio. A scatenare la baruffa sarebbero motivi legati all’affitto di un’abitazione, concessa da un 60enne del posto ad una coppia di stranieri: dalle parole si è arrivati alle mani e a picchiarsi sono stati in particolare i due uomini, tra le urla di quanti si trovavano vicino a loro, con l’affittuario che ha avuto la peggio subendo il colpo.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA