Notizie Locali


SEZIONI
Catania 21°

Sepoltura

Tumulato a Lipari cadavere donna senza nome ritrovato in mare

Si tratta quasi certamente di una migrante

Di Redazione |

Riposerà per sempre in collina, nel cimitero di Pianoconte a Lipari, proprio difronte a quel mare dove venne ritrovata il 27 marzo 2018, la donna, presumibilmente una migrante, rimasta senza nome. La salma stamattina, su disposizione dell’amministrazione comunale, è stata tumulata in un loculo. Erano presenti il sindaco di Lipari, Riccardo Gullo, il vice Saverio Merlino e l’assessore Cristina Roccella. A benedire la salma è intervenuto Don Lio Raffaele. Dopo il ritrovamento e il recupero sul bagnasciuga della spiaggia di Valle muria – Quattrocchi, la salma, in avanzato stato di decomposizione, era stata trasferita a Barcellona Pozzo di Gotto, su disposizione della Procura della Repubblica, per i necessari accertamenti e nella speranza potesse essere identificata: l’altro ieri ha fatto ritorno a Lipari. Al momento del ritrovamento, la donna, età compresa, tra i 35 e i 40 anni, di carnagione chiara, indossava, dei pantaloni a pois, una giacca a vento scura, degli stivaletti in pelle ed un giubbotto di galleggiamento.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA