Notizie Locali


SEZIONI
Catania 23°

agenzia

Amb. Armenia in Ue, in corso la Srebrenica del XXI secolo

'Bruxelles poteva fare di più, comunità internazionale è ferma'

Di Redazione |

BRUXELLES, 21 SET – “E’ in corso una pulizia etnica a tutto campo, quello che sta accadendo davanti ai nostri occhi è la Srebrenica del ventunesimo secolo e la comunità internazionale che ha tutti gli strumenti per impedirlo non sta facendo nulla”. Lo ha detto all’ANSA Tigran Balayan, ambasciatore armeno presso l’Ue, in merito agli ultimi sviluppi del conflitto in Nagorno Karabakh. “L’Ue avrebbe potuto fare di più, introducendo un allarme rapido e sanzioni preventive contro i funzionari e i parlamentari azeri che preparavano la guerra, diffondendo odio e predicando la pulizia etnica da anni”, ha sottolineato Balayan.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: