Notizie Locali


SEZIONI
Catania 18°

agenzia

Armenia accusa, pulizia etnica di Baku nel Nagorno-Karabakh

Ambasciatore, è un crimine contro l'umanità

Di Redazione |

GINEVRA, 21 SET – L’Armenia ha avvertito le Nazioni Unite che l’Azerbaigian sta attuando una “pulizia etnica” e sta commettendo un “crimine contro l’umanità” nel momento in cui ha ripreso il controllo della regione separatista del Nagorno-Karabakh. Parlando davanti al Consiglio per i diritti umani delle Nazioni Unite a Ginevra, l’ambasciatore armeno Andranik Hovhannisyan ha ricordato che il suo Paese aveva precedentemente messo in guardia da una “pulizia etnica incombente” nel Nagorno-Karaback, sottolineando che “ora è in corso”. “Questa non è una semplice situazione di conflitto, è un crimine contro l’umanità e dovrebbe essere trattato come tale”.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: