Notizie Locali


SEZIONI
Catania 32°

ROMA

Auto contro folla Marbella,no terrorismo

Di Redazione |

ROMA, 29 MAG – A Marbella un’auto all’improvviso si è lanciata contro la folla in una zona pedonale, falciando tre persone e facendo subito pensare ai drammatici precedenti di Nizza e Berlino. I testimoni, tutti in strada per la festa dello Champagne, scioccati parlano subito di terrorismo, dicono che l’auto sterzava per colpire più persone possibili. Dopo i primi attimi di terrore si scopre che la macchina impazzita in realtà non era lanciata a caso sulla folla, ma puntava su tre persone ben precise. Per vendetta. La polizia spagnola, dopo un inseguimento, ha arrestato l’autista e un altro passeggero dell’auto, entrambi ubriachi. Nel beach club più noto della capitale della Costa del Sol si sta celebrando lo ‘Champagne Party’, ma forse ne scorre troppo e tra due gruppi di inglesi scatta una rissa. Lo scontro è così violento che vengono tutti buttati fuori. Quando si ritrovano per strada continuano i tafferugli. Poco dopo tornano in macchina per investire i componenti dell’altro gruppo. Il terrorismo è escluso.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA