Notizie Locali


SEZIONI
Catania 25°

L'INCIDENTE

Fortissima turbolenza sul volo Londra-Singapore: un morto, diversi feriti e terrore a bordo (video)

Atterraggio d'emergenza a Bangkok per un Boeing 777-300ER della Singapore Airlines

Di Redazione |

Un morto, diversi feriti e tanta paura a bordo di un volo della Singapore Airlines in seguito a «gravi turbolenze» durante la tratta da Londra a Singapore: l’aereo è stato fatto atterrare oggi all’aeroporto di Bangkok con procedura d’emergenza.

A renderlo noto la stessa compagnia aerea. «Possiamo confermare che ci sono feriti e un morto a bordodel Boeing 777-300ER. A bordo c’erano un totale di 211 passeggeri e 18 membri dell’equipaggio», ha affermato la compagnia su Facebook.

Il passeggero che è morto – secondo le autorità di Bangkok che hanno diffuso le prime notizie – è un britannico di 73 anni, deceduto probabilmente per infarto. I passeggeri in gravi condizioni sono 7, mentre altre 23 sono rimasti feriti. I membri dell’equipaggio ricoverati in ospedale con ferite lievi sono invece 9.

Caduta di 1.800 metri in pochi minuti

Secondo quanto afferma India Today, in soli cinque minuti l’aereo è sceso bruscamente di circa 2000 metri, passando dall’altitudine di circa 11.300 a 9500 metri. Il sito FlightRadar 24 specifica che al momento della turbolenza, il Boeing era in volo da 11 ore, aveva appena superato il Mare delle Andamane e si avvicinava alla Thailandia. «L’aereo ha iniziato a puntare verso l’alto e sono iniziate le oscillazioni. All’improvviso, una caduta drastica. I passeggeri seduti senza cintura di sicurezza allacciata, si sono ritrovati scaraventati lontani dai loro posti» ha raccontato a Reuters il 28enne Dzafran Azmir.

Sul social X circolano le prime immagini scattate dai passeggeri a bordo dell’aereo colpito da violente turbolenze. Le foto catturano il panico a bordo del volo SQ321: si vedono cappelliere ammaccate, oggetti vari sparsi sul pavimento e mascherine d’ossigeno d’emergenza pendere sopra i sedili. Gli esperti di sicurezza aerea, riporta la Bbc, affermano che non è sempre possibile prevedere ed evitare gravi turbolenze, sempre più comuni a causa dei cambiamenti climatici.

La Singapore Airlines ha affermato che il volo SQ321 era decollato dall’aeroporto di Londra Heathrow e «ha incontrato gravi turbolenze lungo il percorso». L’aereo è atterrato all’aeroporto di Bangkok alle 15:45 ora locale (le 10:45 in Italia).

l ministro dei Trasporti di Singapore, Chee Hong Tat, ha affermato che il governo fornirà assistenza ai passeggeri e alle loro famiglie. «Sono profondamente rattristato nell’apprendere dell’incidente a bordo del volo SQ321 della Singapore Airlines da Londra Heathrow a Singapore», ha scritto su Facebook.

La Singapore Airlines ha spiegato in una nota che sta collaborando con le autorità thailandesi per «fornire l’assistenza medica necessaria» ai passeggeri e sta inviando un proprio team a Bangkok. Le autorità thailandesi hanno mandato ambulanze e squadre di emergenza all’aeroporto di Suvarnabhumi.COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA