Notizie Locali


SEZIONI
Catania 33°

Mondo

Iran: giustiziati due uomini dopo le manifestazioni

Sono accusati di aver ucciso un paramilitare

Di Redazione |

TEHERAN, 07 GEN – L’Iran ha giustiziano due uomini in seguito alle manifestazioni di piazza. Lo ha annunciato l’autorità giudiziaria del Paese. I due sono accusati di aver ucciso un paramilitare nel corso delle manifestazioni che si sono scatenate in seguito alla morte in custodia di una giovane curda. “Mohammad Mahdi Karami e Seyyed Mohammad Hosseini, i principali autori del crimine che ha portato al martirio di Rouhollah Ajamian, sono stati impiccati questa mattina”, spiega l’agenzia di stampa Mizan Online.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: