Notizie Locali


SEZIONI
°

Mondo

Iran: polizia insegue giovani in auto e spara, morto 17enne

Mehrdad Malek stava tornando a casa con un amico ad Ardaq

Di Redazione |

ROMA, 28 DIC – Un ragazzo di 17 anni è stato ucciso dagli agenti di polizia iraniani mentre stava tornando a casa ad Ardaq, nella provincia di Qazvin nell’auto di un amico: una pattuglia li ha inseguiti ma si è impantanata nel fango e ha aperto il fuoco. Lo riporta Bbc Persia citando un account Instagram e pubblicando la foto della giovane vittima, Mehrdad Malek.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: