Notizie Locali


SEZIONI
Catania 35°

Mondo

Ministro Esteri Iran in Libano, vedrà capo Hezbollah Nasrallah

L'incontro in una località segreta

Di Redazione |

(v. ‘Iran, continueremo a sostenere resistenza…’ delle 9.50) (ANSAMed) – BEIRUT, 13 GEN – Il ministro degli Esteri iraniano Hossein Amir Abdollahian ha cominciato stamani a Beirut, in Libano, una serie di incontri istituzionali durante una visita non annunciata e durante la quale incontrerà, in una località segreta, il leader degli Hezbollah, il partito armato jihadista sciita filo-iraniano. Media di Beirut riferiscono che il capo della diplomazia iraniana è giunto ieri sera nella capitale libanese, dove incontra stamani il suo omologo Abdallah Bou Habib e il premier uscente Najib Miqati. L’incontro più significativo avverrà, in un luogo e una data non resi noti per ragioni di sicurezza, con Hasan Nasrallah, leader del Partito di Dio anti-israeliano. All’inizio del mese si erano diffuse voci di un possibile cambio di leadership ai vertici del movimento armato jihadista a causa del presunto peggioramento dello stato di salute di Nasrallah, circostanza smentita con forza sia da Hezbollah che dallo stesso leader sciita. La visita di Amir Abdollahian in Libano giunge in un momento di alta tensione in Iran, travolto dalla sanguinosa repressione governativa delle proteste popolari in corso dallo scorso settembre, e mentre è salita la tensione tra Israele e la stessa Repubblica islamica, dopo la formazione in Israele di un governo dell’ultra destra nazionalista guidato da Benjamin Netanyahu. (ANSAMed).

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA