Notizie Locali


SEZIONI
Catania 32°

Mondo

Moldavia: Tajani, Putin cerca di spaventare Paesi europei

'Con revoca decreto su sovranità in Transnistria'

Di Redazione |

ROMA, 23 FEB – “La Russia conduce una guerra anche cercando di spaventare gli altri”: lo ha detto a New York il ministro degli Esteri Antonio Tajani alla stampa italiana commentando la decisione di Vladimir Putin di revocare un decreto che in parte sosteneva la sovranità della Moldavia nell’ambito delle politiche sul futuro della Transnistria. “In Transnistria – ha detto – ci sono reparti militari russi. Ho incontrato il ministro degli Esteri della Moldavia, che è stato a Bruxelles a parlare al Consiglio europeo degli Affari esteri, probabilmente è una reazione”. “A Dmytro Kuleba ho ribadito l’impegno per l’Ucraina”: ha aggiunto il ministro commentando l’abbraccio che ha scambiato col capo della diplomazia ucraina dopo il suo intervento all’assemblea generale dell’Onu a favore della risoluzione per Kiev.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA