Notizie Locali


SEZIONI
Catania 19°

MOSCA

Navi russe via da Tartus per ‘sicurezza’

Di Redazione |

MOSCA, 12 APR – Le navi russe dislocate in Siria hanno lasciato la base di Tartus per “ragioni di sicurezza”. Lo ha spiegato il capo della Commissione Difesa della Duma, Vladimir Shamanov spiegando – riporta l’Interfax – che “è una pratica di routine. Se c’è una minaccia di attacco le navi all’ancoraggio devono muoversi in modo che un missile non possa distruggere più di una nave”. Secondo media internazionali dalla base si sarebbero mosse 11 unità. Ieri e oggi sono inoltre previste nell’area esercitazioni della marina russa.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA