Notizie locali
Pubblicità

Mondo

'Biden disse a Austin e Blinken di abbassare toni su Kiev'

Nbc, non gradì retorica su vittoria Ucraina, indebolimento Mosca

Di Redazione

WASHINGTON, 16 GIU - In aprile Joe Biden disse al capo del Pentagono e al segretario di stato Antony Blinken di moderare la loro retorica nel sostenere l'Ucraina nella sua guerra contro la Russia, nel timore che aumentasse il rischio di un conflitto diretto con Mosca. Lo riferisce Nbc citando varie dirigenti ed ex dirigenti a conoscenza della telefonata di rimprovero. La tirata d'orecchie sarebbe arrivata dopo che i due ministri avevano evocato come obiettivi la vittoria dell'Ucraina e un indebolimento della Russia fino al punto da impedirle nuovi attacchi del genere.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA