Notizie locali
Pubblicità

Mondo

'Irreversibile dinamica di progresso' tra Francia e Algeria

Presidente algerino, quella di Macron 'visita ottima e riuscita'

Di Redazione

ALGERI, 27 AGO - Il presidente francese, Emmanuel Macron, e il suo omologo algerino, Abdelmadjid Tebboune, hanno dichiarato una "nuova, irreversibile dinamica di progresso" nelle relazioni tra i due Paesi nel giorno conclusivo della visita di Macron, volta a porre fine a mesi di tensioni tra la Francia e la sua ex colonia, che meno di due mesi fa ha festeggiato i suoi primi 60 anni d'indipendenza. In una dichiarazione congiunta, i due presidenti hanno affermato che "Francia e Algeria hanno deciso di aprire una nuova era, gettando le basi per un rinnovato partenariato espresso attraverso un approccio concreto e costruttivo, incentrato sui progetti futuri e sui giovani". Tebboune ha definito quella di Macron - arrivato in Algeria giovedì 25 agosto per rilanciare le relazioni bilaterali tra le due nazioni - una "visita ottima e riuscita".

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA