Notizie locali
Pubblicità

Mondo

'Prosegue assalto russo a Severodonetsk, bruciati villaggi'

Gaidai, bombardati numerosi insediamenti

Di Redazione

ROMA, 16 GIU - "L'esercito russo continua nell'assalto a Severodonetsk anche questa mattina. I nostri militari si stanno difendendo. Le truppe di Mosca stanno bruciando i villaggi delle comunità di Hirska e Popasnyanska. Ieri abbiamo respinto un altro assalto a Toshkivka, dove la distruzione aumenta di giorno in giorno, così come a Viktorivka, Novoivanivka, Vovchoyarivka, Nyrkovo e altri insediamenti. Solo a Hirske sono state colpite 12 abitazioni nel corso della giornata". Lo ha dichiarato in un aggiornamento il capo dell'Amministrazione militare regionale di Lugansk Sergiy Gaidai, riporta Ukrinform. "Severodonetsk è un punto chiave nel sistema operativo di difesa della regione di Lugansk - ha detto Gaidai - questo è stato confermato ieri dal Comandante in Capo delle Forze Armate dell'Ucraina. L'esercito russo perde centinaia di soldati, poi trova le riserve e continua a distruggere Severodonetsk. Ieri hanno colpito il territorio di una fabbrica di fibra di vetro e di un ex impianto di misurazione. Pavlograd e Synetsky sono state bombardate di nuovo".

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA