Notizie locali
Pubblicità

Mondo

1 maggio: scontri tra agenti e gruppo manifestanti a Parigi

La condanna di Darmanin, 'violenze inaccettabili'

Di Redazione

PARIGI, 01 MAG - Violenti scontri sono stati segnalati oggi pomeriggio a Parigi a margine della manifestazione per il 1mo maggio alla quale hanno partecipato migliaia di persone. I disordini sono scoppiati quando un gruppo di giovani vestito di nero si è staccato dalla marcia principale affrontando i poliziotti. Danneggiate le vertine di diversi negozi. I manifestanti hanno lanciato diversi oggetti contro gli agenti che hanno poi risposto con i gas lacrimogeni. Dura la condanna del ministro dell'Interno francese, Gerald Darmanin, che ha definito "inaccettabili" le violenze commesse da "teppisti" vestiti di nero e venuti "per interrompere le manifestazioni del Primo Maggio. Manifestazioni pacifiche sono avvenute in diverse città della Francia dove hanno preso parte migliaia di persone.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: