Notizie locali
Pubblicità

Mondo

Afghanistan nel caos, doppio attentato all'aeroporto di Kabul: decine di morti e feriti

Di Redazione

E’ di almeno 13 morti il bilancio ancora provvisoria di un attentato compiuto all’aeroporto di Kabul. Secondo le prime informazioni si tratterebbe di un attacco suicida avvenuto dinanzi i cancelli dello scalo aereo. L’attacco è stato confermato dal Pentagono e arriva nel giorno in cui le intelligence di Stati Uniti e Gran Bretagna avevano lanciato l’allarme di possibili attentati all’aeroporto dove migliaia di afghani stanno tentando di imbarcarsi su un aereo per lasciare il Paese.

Pubblicità

Secondo le prime informazioni ci sarebbero anche decine di feriti, tra questi anche 3 marines americani. Ma il bilancio è destinato a salire: Secondo quanto scritto su Twitter dal reporter del New York Times a Kabul Fahim Abed, ci sarebbero almeno 40 morti e 120 feriti sono stati trasferiti agli ospedali di Kabul dopo gli attacchi all’aeroporto: il 60% dei feriti sarebbe in condizioni gravi.

Il portavoce dei talebani Zabihullah Mujahid ha confermato che 52 persone sono rimaste ferite nelle due esplosioni vicino all’aeroporto di Kabul. Mujahid ha aggiunto che l'esplosione ha causato anche diversi morti, ma senza fornire un numero esatto. Lo riferisce l’emittente afghana Tolonews.  

Secondo fonti della difesa britannica citate da Sky news.uk, è "altamente probabile" che l’attacco a Kabul sia stato compiuto dal gruppo terroristico Isis-K. La fonte riferisce che un kamikaze si è fatto esplodere al Baron Hotel. Poi vi è stata una seconda esplosione presso l’Abbey gate dell’aeroporto, che secondo le prime indicazioni è dovuta ad un’autobomba. 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA