Notizie locali
Pubblicità

Mondo

Appello del Patriarca Kirill, 'evitare vittime civili'

Un 'invito tutte le parti in conflitto'

Di Redazione

ROMA, 24 FEB - Un "invito tutte le parti in conflitto a fare tutto il possibile per evitare vittime civili" nel conflitto in atto in Ucraina è stato rivolto dal Patriarca Kirill, capo della Chiesa ortodossa russa. "Come Patriarca di tutta la Russia e Primate della Chiesa, il cui gregge si trova in Russia, Ucraina e altri Paesi, sono profondamente in empatia con tutti coloro che sono stati toccati dal disastro", afferma Kirill in un messaggio pubblicato sul sito del Patriarcato di Mosca. (...). "Faccio appello ai vescovi, ai pastori, ai monaci e ai laici - aggiunge - affinché forniscano tutta l'assistenza possibile a tutte le vittime, compresi i rifugiati, le persone rimaste senza riparo e mezzi di sussistenza". "Invito l'intera Chiesa ortodossa russa ad offrire una preghiera sincera e fervente per il rapido ripristino della pace", conclude il Patriarca.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA