Notizie locali
Pubblicità

Mondo

Brasile: in migliaia alle prime sfilate del carnevale di Rio

Show dopo 2 anni stop per pandemia. Tra i vip anche Ronaldinho

Di Redazione

RIO DE JANEIRO, 21 APR - Dopo due anni di pandemia di coronavirus in Brasile, la notte scorsa si sono svolte le prime sfilate del Carnevale nel Sambodromo di Rio de Janeiro, davanti a migliaia di spettatori. La prima scuola di samba della Serie Oro a esibirsi, attorno alle 21 locali (le 2 del mattino di oggi in Italia), è stata Acima da Hora, con uno spettacolo ispirato ad una popolare linea ferroviaria e ai personaggi che la attraversano. Tra le sfilate più applaudite dal pubblico quella di Uniao da Ilha do Governador, con un 'enredo' (trama) incentrato sulla liberazione dello schiavo Zacarias grazie a un miracolo religioso. Lo spettacolo ha esaltato in particolare la devozione dei brasiliani alla Vergine di Aparecida, patrona nazionale. Il personaggio vip più assediato dalla stampa è stato comunque l'ex campione del mondo ed ex Pallone d'oro Ronaldinho, che per l'occasione ha aperto le porte del suo lussuoso 'camarote' (tribuna) privato, da dove godeva di una vista privilegiata sul viale di 800 metri palcoscenico delle sfilate. Gli show del carnevale più famoso del mondo erano stati rinviati da febbraio ad aprile per l'aggravarsi dei casi di Covid-19 seguiti alla comparsa della variante Omicron.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: