Notizie locali
Pubblicità

Mondo

Chiusi i seggi in Guadalupa e Martinica, Melenchon oltre 50%

Seguito da Le Pen e Macron. Presidente primo a Saint-Barthélémy

Di Redazione

ROMA, 10 APR - Il candidato della France Insoumise alle presidenziali francesi, Jean-Luc Mélenchon, ha ottenuto oltre il 50% dei voti nei dipartimenti d'oltremare di Guadalupa e Martinica dove i seggi sono già chiusi e l'affluenza si è fermata rispettivamente al 42,67% e 44,76%. Lo riferiscono i media belgi. In Guadalupa, in particolare, il candidato della sinistra radicale ha superato il 56% dei voti. Dietro di lui, la candidata di estrema destra Marine Le Pen con il 17,92%, terzo il presidente Emmanuel Macron con il 13,43% dei voti. Anche in Martinica Mélenchon arriva al 56,16%. A Saint-Barthélemy, invece, altra isola delle Antille francesi, in testa si posiziona Macron con il 23,8% dei voti, incalzato da Le Pen (22,4 %), terzo il polemista di estrema destra Eric Zemmour con il 17,7%. Qui l'affluenza ha di poco superato il 51%.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA