Notizie locali
Pubblicità

Mondo

Cina: Xi mette in guardia da espansione alleanze militari

Presidente cinese, 'la crisi ucraina è un campanello d'allarme'

Di Redazione

PECHINO, 22 GIU - Il presidente cinese Xi Jinping ha messo in guardia contro l'"espansione" dei legami militari, alla vigilia del summit virtuale dei Brics con i leader di Russia, India, Brasile e Sudafrica. Xi, in un intervento a un Forum Business dei Brics, ha detto che "la crisi ucraina è un campanello d'allarme", sollevando i rischi di una "espansione delle alleanze militari" e di una "ricerca della propria sicurezza a spese di altri Paesi". Cina, India e Sudafrica si sono astenuti su una risoluzione dell'Onu di condanna dell'invasione russa dell'Ucraina, mentre Pechino e New Delhi hanno forti legami militari ed energetici con Mosca.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: