Notizie locali
Pubblicità

Mondo

Convocato Consiglio straordinario Ue domani alle 20

Punto sulla crisi in Ucraina a tavolo riunione leader

Di Redazione

BRUXELLES, 23 FEB - Un Consiglio straordinario dell'Ue è stato convocato, domani alle 20, per fare il punto sulla crisi ucraina. Lo annuncia il Consiglio Europea. La riunione vedrà, in presenza a Bruxelles, i leader dell'Unione. Nel ventunesimo secolo l'uso della forza per cambiare i confini" di un Paese "non può avere luogo". Lo scrive il presidente del Consiglio Ue Charles Michel nella lettera di invito ai leader Ue per la riunione di domani a Bruxelles. L'azione della Russia "viola il diritto e i gli accordi internazionali e indebolisce la sicurezza europea", aggiunge. "Vorrei ringraziarvi per l'unità dimostrata negli ultimi giorni, con la rapida adozione oggi del pacchetto di sanzioni da parte del Consiglio. È importante continuare a essere uniti e determinati e definire insieme il nostro approccio e le nostre azioni collettive", si legge nella lettera di invito di Michel.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA