Notizie locali
Pubblicità

Mondo

Corea Nord: Ue condanna fermamente lancio missile

Alto rappresentante, 'Pyongyang abbandoni armi nucleari'

Di Redazione

BRUXELLES, 25 MAR - "L'Ue condanna fermamente il lancio da parte della Repubblica Popolare Democratica di Corea di un missile balistico intercontinentale il 24 marzo". "Si tratta di una violazione delle molteplici risoluzioni del Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite e di una grave minaccia alla pace e alla sicurezza internazionali e regionali": lo afferma una dichiarazione dell'alto rappresentante Josep Borrell. L'Ue invita quindi la Corea del Nord ad astenersi da qualsiasi ulteriore azione che possa aumentare le tensioni internazionali o regionali. A conformarsi alle risoluzioni del Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite abbandonando tutte le sue armi nucleari, le altre armi di distruzione di massa, i programmi missilistici balistici e i programmi nucleari esistenti, in modo completo, verificabile e irreversibile, e cessare immediatamente tutte le attività connesse. L'Ue invita poi tutti i membri delle Nazioni Unite ad agire per attuare pienamente le sanzioni del Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite. E si dice pronta ad attuare e completare, se necessario, qualsiasi azione che potrebbe essere intrapresa dal Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite in risposta a tale evento.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: