Notizie locali
Pubblicità

Mondo

Costa da Macron per rafforzare rapporti Portogallo-Francia

Il primo ministro portoghese è a Parigi

Di Redazione

LISBONA, 07 GIU - Il primo ministro portoghese Antonio Costa si trova a Parigi per incontrare il presidente francese Emmanuel Macron. L'obiettivo dell'incontro, nell'ambito di un pranzo al Palazzo dell'Eliseo, è quello di approfondire la "relazione privilegiata" tra Francia e Portogallo. Si tratta del primo incontro bilaterale tra i due leader dopo la rielezione di entrambi, Costa a capo del governo e Macron come presidente. Tra le questioni internazionali che si preparano a discutere ci sono ovviamente la crisi umanitaria legata alla guerra in Ucraina, così come le sanzioni contro la Russia e l'indipendenza energetica dell'Europa, ma anche la situazione in Sahel e Mozambico. Costa parteciperà poi all'inaugurazione di tre mostre di arte portoghese a Parigi: una di pittura antica al Museo del Louvre, una collettiva di artisti portoghesi contemporanei al Centro Pompidou, ed una dedicata alla collezione Gulbenkian - dal nome dell'imprenditore armeno che ha stabilito la sua fondazione a Lisbona - presso l'Hotel de la Marine appena restaurato. Tutte le mostre sono state organizzate nell'ambito di Temporada Portugal-França, ovvero Stagione Portogallo-Francia, un programma di scambio e rafforzamento delle relazioni culturali, e non solo, tra i due Paesi. Si stima infatti che la più grande comunità di portoghesi fuori dal Portogallo sia residente in Francia.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA