Notizie locali
Pubblicità

Mondo

Covid: Cina, altri 7 morti e 20.000 contagi a Shanghai

Vittime tra i 60 e i 101 anni, tutte con varie malattie croniche

Di Redazione

PECHINO, 19 APR - La Cina ha riportato altri sette decessi per Covid-19 a Shanghai, dove le autorità locali, dopo i primi tre morti resi noti ieri, hanno riferito che si tratta di persone tra i 60 e 101 anni, tutte con varie malattie croniche. La città, con i suoi 26 milioni di residenti, è il cuore dell'ondata di variante Omicron alla base del lockdown di settimane, mentre Pechino insiste che la politica 'zero-Covid' con rigidi blocchi, test di massa e lunghe quarantene che negli ultimi due anni ha evitato vittime e crisi di salute pubblica serie. Shanghai, pur con numeri in calo su domenica, ha accertato lunedì 3.084 casi e 17.332 asintomatici.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: