Notizie locali
Pubblicità

Mondo

Covid: Cina, prime tre vittime a Shanghai da ondata Omicron

Sono tutti anziani tra gli 89 e 91 anni con malattie croniche

Di Redazione

PECHINO, 18 APR - Shanghai ha riportato i primi decessi dovuti al Covid-19 dall'inizio dell'ondata della variante Omicron, che sta interessando la città da oltre un mese: si tratta di tre anziani con malattie croniche, ha riferito la municipalità in un post sui social media. "Le tre persone sono peggiorate dopo il ricovero in ospedale e sono morte malgrado gli sforzi dei medici", si legge nel messaggio che menziona l'età delle vittime: due donne di 89 e 91 anni e un uomo di 91 anni. Tutti avevano una serie di problemi di salute di base come malattie coronariche, diabete e alta pressione sanguigna.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: