Notizie locali
Pubblicità

Mondo

Covid: Suu Kyi in quarantena, virus tra suo personale

Ex leader birmana assente da tre udienze

Di Redazione

YANGON, 28 MAR - L'ex leader birmana Aung San Suu Kyi è stata messa in quarantena dopo la scoperta del coronavirus tra il suo personale e non ha partecipato così a tre udienze del processo in corso nei suoi confronti. Lo ha reso noto una fonte legale. Suu Kyi è già stata condannata a quattro anni di carcere per importazione illegale di walkie-talkie ed è attualmente sotto processo per presunta corruzione, violazione della legge sui segreti ufficiali del Paese e pressioni sulla commissione elettorale: accuse che potrebbero risultare in condanne per oltre 150 anni di reclusione.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: