Notizie locali
Pubblicità

Mondo

Cremlino, Londra non ci ha chiesto aiuto su mercenari Gb

'Pronti a considerare un'inchiesta se ce lo chiederanno'

Di Redazione

ROMA, 14 GIU - Mosca è pronta a prendere in considerazione un'inchiesta sui mercenari britannici condannati nella (autoproclamata) Repubblica di Donetsk se Londra presenterà una richiesta. Lo ha detto il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov aggiungendo che Londra non ha chiesto aiuto a Mosca sulla vicenda. La Gran Bretagna dovrebbe contattare la Repubblica di Donetsk sulla sorte dei suoi cittadini condannati a morte, ha detto ancora, citato dalla Tass.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA