Notizie locali
Pubblicità

Mondo

Cremlino, mai relazioni Medvedchuk dietro quinte con Mosca

L'oligarca russo arrestato in Ucraina

Di Redazione

ROMA, 13 APR - Medvedchuk, l'oligarca russo arrestato in Ucraina, "non ha mai avuto relazioni dietro le quinte con la Russia". Lo dice il portavoce del Cremlino Peskov, che aggiunge: "Le opinioni di Medvedchuk a favore della costruzione di relazioni normali, reciprocamente vantaggiose e di partenariato tra Ucraina e Russia sono ben note. Questa sua posizione è sempre stata aperta. Medvedchuk non ha mai avuto relazioni dietro le quinte con la Russia". "Anche se si immagina ipoteticamente questo, Medvedchuk avrebbe potuto lasciare il territorio ucraino prima dell'operazione militare speciale. Come possiamo vedere, invece, non l'ha fatto".

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA