Notizie locali
Pubblicità

Mondo

Da Mosca sanzioni a moglie e figlia di Biden

Per loro e altre 23 persone divieto di ingresso in Russia

Di Redazione

ROMA, 28 GIU - La Russia ha imposto sanzioni che comprendono il divieto di ingresso sul suo territorio alla moglie e alla figlia del presidente americano Joe Biden e altre 23 persone. La motivazione è la loro "linea russofobica". Lo ha annunciato il ministero degli Esteri citato dalla Tass.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA