Notizie locali
Pubblicità

Mondo

Da 'Turkey' a 'Türkiye', Erdogan cambia nome alla Turchia

Campagna per modificare l'immagine internazionale del Paese
Di Redazione

ISTANBUL, 17 FEB - La presidenza della Repubblica turca ha lanciato una campagna sui social per modificare il nome con cui la Turchia è conosciuta a livello internazionale (in inglese 'Turkey') con il termine in lingua turca per definire il Paese, ovvero 'Türkiye'. Il quotidiano Milliyet ha presentato la campagna '#SayTürkiye' che segue un'altra iniziativa denominata ì#HelloTürkiye' lanciata a dicembre quando la decisione è stata annunciata dal presidente Recep Tayyip Erdogan. Il nuovo nome "rappresenta ed esprime la cultura, la civiltà e i valori della nostra nazione nel mondo migliore", ha affermato il leader turco incoraggiando le aziende ad utilizzare la denominazione 'made in Türkiye' nei prodotti destinati all'export. Il progetto si pone l'obiettivo di arrivare a cambiare il termine 'Turkey' con 'Türkiye' in passaporti, documenti di identità, siti web istituzionali e nelle versioni internazionali dei social delle aziende turche. Molte pagine web ufficiali hanno già modificato il nome mentre i giornalisti della versione in lingua inglese della tv pubblica turca Trt World hanno iniziato nelle scorse settimane ad utilizzare il termine 'Türkiye'. "Riteniamo che sia significativo utilizzare l'espressione 'Türkiye' nell'arena internazionale per rafforzare ulteriormente il marchio e la reputazione del nostro Paese", ha fatto sapere il direttore delle comunicazioni presidenziali Fahrettin Altun che ha ideato la campagna. Secondo media locali, Ankara punta nelle prossime settimane a registrare ufficialmente il termine 'Türkiye' presso le Nazioni Unite.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA