Notizie locali
Pubblicità

Mondo

Esplosione in moschea a Kabul, oltre 50 morti

I feriti sono 22, al momento nessuna rivendicazione

Di Redazione

Oltre 50 persone sono rimaste uccise oggi a Kabul in seguito ad una potente esplosione in una moschea nell'ultimo venerdì del mese islamico di Ramadan. Lo rende noto il ministero dell'interno afghano. "L'esplosione è avvenuta due ore dopo la preghiera del venerdì, mentre i fedeli stavano eseguendo rituali", ha detto il vice portavoce del ministero, Bismillah Habib, aggiungendo che almeno 22 persone sono rimaste ferite. L'esplosione ha colpito la moschea Khalifa Sahib nella parte occidentale della capitale nel primo pomeriggio, ha affermato Habib. Un primo bilancio ufficiale parlava di 10 vittime.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: