Notizie locali
Pubblicità

Mondo

Francia: Zemmour denunciato per negazione deportazione gay

Sei associazioni citano la sua frase 'è una leggenda'

Di Redazione

PARIGI, 23 MAR - Sei associazioni anti-omofobia hanno annunciato oggi di aver presentato una denuncia a Parigi contro il candidato di estrema destra alle presidenziali, Eric Zemmour, per "contestazione di crimine contro l'umanità", accusandolo di aver negato la deportazione di omosessuali durante la Seconda guerra mondiale. A presentare la denuncia sono state le associazioni Inter-LGBT, Stop Homophobie, SOS Homophobie, Mousse, Adheos e Quazar. Nel loro mirino c'è una frase dell'ex giornalista polemista, tratta dal suo libro pubblicato a settembre dal titolo "La Francia non ha detto la sua ultima parola": "La deportazione in Francia di omosessuali a causa del loro 'orientamento sessuale', come si dice oggi - ha scritto Zemmour - è una 'leggenda'".

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: