Notizie locali
Pubblicità

Mondo

Frontex: Ue, ora nuovo direttore, serve un'agenzia forte

'Per garantire continuità'

Di Redazione

BRUXELLES, 29 APR - "La Commissione prende atto delle dimissioni con effetto immediato del direttore esecutivo dell'Agenzia europea della guardia di frontiera e costiera (Frontex), Fabrice Leggeri. Per garantire la piena continuità dell'agenzia, la Commissione procederà rapidamente all'assunzione e alla nomina di un nuovo direttore esecutivo. Per la Commissione è prioritario disporre di una guardia di frontiera e costiera europea forte, efficace e ben funzionante". Lo si legge in una nota.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: